UHT tubolariUHT a piastreSerbatoi asettici

Serbatoi asettici

Studiati e realizzati per lo stoccaggio asettico di alimenti liquidi prima del loro confezionamento asettico. Possono anche essere utilizzati come serbatoi polmone nel momento in cui la linea di riempimento asettico si ferma, anche solo temporaneamente, per i più svariati motivi (anomalia tecnica, cambio formato confezione, eccetera).
Normalmente un serbatoio asettico lavora in condizioni di sovrapressione tramite l’utilizzo di aria sterile o di una barriera di azoto.
Un gruppo di valvole pneumatiche in acciaio inossidabile garantisce le operazioni di pre-sterilizzazione, di alimentazione e scarico prodotto, lavaggio asettico e di fine produzione.

Tutti i raccordi e le connessioni in contatto con il prodotto sono protetti da barriere di vapore a temperatura controllata per evitare contaminazioni.
E’ possibile prevedere un agitatore a velocità variabile, da utilizzare per tutti quei prodotti soggetti a separazione statica o sedimentazione.
Tutte le funzioni possono essere gestite direttamente dal pannello di comando e controllo dell’impianto di sterilizzazione UHT oppure da un proprio quadro di comando.

Top