Estrattori polifenoli

Il nuovo impianto per l’estrazione di polifenoli da uva diraspata, progettato e costruito da REDA S.p.A., consente la massima estrazione di antociani, tannini e precursori degli aromi mediante un processo continuo e ultrarapido, con il risultato finale di vini con maggior struttura, colore, profumo e con totale rispetto della tipicità.

I vini risultano fin dai primi giorni molto profumati, morbidi e rotondi senza gusti di erbaceo e astringenza che si sentono invece nei vini ottenuti con la tecnica tradizionale.

Il trattamento previsto consente la massima estrazione dei polifenoli con un tempo di fermentazione di 2/3 giorni alle usuali temperature di fermentazione, con grande vantaggio nel gestire la vinificazione in vendemmie sempre più brevi.

L’impianto, controllato in automatico mediante PLC, è dotato di uno speciale sistema di recupero termico, originale di REDA S.p.A., che consente un risparmio energetico fino al 60/70% sia in fase di riscaldamento che di raffreddamento.

REDA S.p.A. propone il modello base EPR e la versione originale EPR-F, dotata di una propria Pompa di Calore – Frigorifero, fornita quindi pronta per l’utilizzo.

Top